Popolazione:134'240
Clima:Temperato

NEWS & OFFERTE

Per fermare lo scorrimento porre il mouse sopra il testo.


BREXIT!

Grazie al Brexit la Lira Sterlina
è ai minimi storici: ca. -20%!!
Quale miglior momento per un
soggiorno studio in GB?

Clicca qui per maggiori informazioni!



AUSTRALIA!

Prenotare oggi un soggiorno linguistico
in Australia non é mai stato così conveniente!
Grazie al dollaro australiano sceso ai
minimi storici rispetto al franco svizzero.

Clicca qui per maggiori informazioni!


Vacanze studio a Oxford

Oxford, una parola e mille sogni. Non servirebbero molte spiegazioni, perché il nome è esplicativo già di per sé, ma la sua prestigiosa università non è di certo l'unica attrattiva di questa splendida città. Magnifiche architetture, spettacoli teatrali e un panorama da fiaba sono solo alcune delle caratteristiche per cui dovresti scegliere di trascorrere il tuo soggiorno linguistico ad Oxford. Il tempo passato fra le sue pittoresche vie sarà davvero indimenticabile.

Un'università di fama mondiale, ma anche molto molto altro!

È automatico, sentendo pronunciare "Oxford", pensare alla più che famosa università che ha sede in questa città. L’Università di Oxford è, infatti, la più antica del mondo anglosassone: la data di fondazione è incerta, ma sicuramente già nel 1096 esisteva un centro di studio e insegnamento.

La città conta circa 150 mila abitanti ed è anche conosciuta come la città dalle guglie sognanti, grazie alla struttura architettonica particolarmente armonica degli edifici dell’università.

Il villaggio di origine sassone nacque e si sviluppò con la fondazione di un monastero nel VIII secolo d.C. Nel corso del XIII secolo, nacquero ufficialmente i primi college e la città crebbe rapidamente con l’afflusso degli studenti. Il passare dei secoli vide Oxford protagonista della scienza ed, ovviamente, della cultura. I suoi edifici riflettono tutti gli stili architettonici inglesi che si sono susseguiti sull’isola fin dall’arrivo dei sassoni: dalla cattedrale di Christ Church, che, dal 1546, è allo stesso tempo cattedrale della diocesi e cappella del college che la ospita, alla Radcliffe Camera, esempio di architettura del XVIII secolo.

Nel 1840, la città venne collegata con la capitale attraverso la ferrovia ed iniziò a svilupparsi di conseguenza anche l’attività industriale, una delle caratteristiche che  differenziano questa città dalla rivale di sempre, Cambridge, più improntata allo studio e alle tecnologie. Un particolare sviluppo in questo senso si ebbe nel XX secolo, con la crescita delle industrie editoriali e la nascita dello stabilimento a Cowley, periferia della città, della famosa Morris Motor Company, quelli della Mini, per intenderci. Al giorno d’oggi, la città è un mix entusiasmante di antico e moderno, cosmopolita e culturalmente vivace, con gli studenti che, durante i week-end, mettono da parte i libri e si riversano nelle strade. Allo stesso modo le vie della città sono invase dai turisti, che approdano qui da ogni dove, attratti dagli edifici storici e dai musei, dalla vista spettacolare delle famose guglie che si gode dalla cima della Carfax Tower o da quella della University Church of St Mary the Virgin, un giro allo storico mercato coperto o uno spettacolo a teatro. Per non parlare della libreria Blackwell che vanta la Norrington Room: più di 900 mq dedicati ai libri in vendita. E queste sono solo alcune delle attrattive! Insomma, ad Oxford non c'è davvero da annoiarsi, e potrai rendertene conto in prima persona, con una vacanza studio SPELL in questo paradiso della cultura e del divertimento.

Un po' di curiosità

La descrizione non ti basta? Ecco alcune curiosità legate ad Oxford.

Iniziamo dal nome: la parola è infatti composta da due parti: "Ox", che significa bue e “ford”, che sta invece a significare "guado". Il nome Oxford significherebbe, quindi, "guado dei buoi"... Beh, se queste erano le sue origini, la città ne ha fatta di strada!

Provate a pensare che Rowan Atkinson (Mr. Bean, per capirci) si è laureato proprio all'Università di Oxford in ingegneria elettrica, con il massimo dei voti e il bacio accademico. La città ha anche dato i natali al celebre fisico matematico Stephen Hawking e, agli amanti delle serie televisive, forse interesserà sapere che anche Hugh Laurie, l’interprete del cinico Dr. House, è nato qui. Insomma, l'aria di questa magnifica cittadina sembra far davvero bene!

Arte, scienza e intrattenimento sono quindi le parole chiave per aprire le porte a un soggiorno in questa città. Studiare l'inglese circondato da un'atmosfera simile sarà davvero un'esperienza indimenticabile.

Le scuole che proponiamo in questa città

  • LSI - Oxford - Junior

    La sede della nostra scuola partner a Toronto si trova in una splendida zona, Rosedale, vicina alla fermata della metropolitana, con ristoranti e parchi a pochi passi dove potrai immergerti nel verde e rilassarti durante le belle giornate. Con una breve passeggiata di appena 10 minuti potrai raggiungere facilmente il centro città e, sempre a distanza di camminata, potrai fare shopping e divertirti nella zona di Yorkville.