Popolazione:260'000
Clima:tropicale

NEWS & OFFERTE

Per fermare lo scorrimento porre il mouse sopra il testo.


BREXIT!

Grazie al Brexit la Lira Sterlina
è ai minimi storici: ca. -20%!!
Quale miglior momento per un
soggiorno studio in GB?

Clicca qui per maggiori informazioni!



AUSTRALIA!

Prenotare oggi un soggiorno linguistico
in Australia non é mai stato così conveniente!
Grazie al dollaro australiano sceso ai
minimi storici rispetto al franco svizzero.

Clicca qui per maggiori informazioni!


Vacanze studio a Oaxaca

Lasciati avvolgere dal mondo oaxaqueño, con la sua cultura e il calore della gente. Attraverso le stesse strade che percorrerai tu, sono sono passate civiltà millenarie, e, ai bordi, hanno eretto magnifici edifici, dove ancora oggi potrai ammirare degli esempi di architettura coloniale. Oltre ad approfondire lo spagnolo, durante la tua vacanza studio a Oaxaca, sarai cullato da tradizioni risalenti ad epoche antichissime, che si fondano con le usanze dei suoi più recenti abitanti. Passato e presente qui vanno a braccetto, ed entrambi faranno da cornice al tuo indimenticabile soggiorno linguistico.

Uno splendido gioiello coloniale

Clima mite e gradevole, proprio come i suoi abitanti, circa 300 mila, Oaxaca de Juárez, chiamata così in onore dell’ex presidente ed eroe nazionale Benito Juárez, si trova a 470 km da Città del Messico, ad un’altitudine di 1550 metri, che le assicura un clima meraviglioso tutto l'anno; è situata nella parte centrale della valle di Oaxaca, all'interno della Sierrra Madre, ed è circondata da alte montagne.
L'area dove si trova l'attuale città di Oaxaca, che si pronuncia "uahàka", è passata attraverso diverse dominazioni, tra le quali quella azteca, che chiamava la zona "Huaxyácac", ossia "Luogo degli alberi di Huaje". L'impero azteco crollò per mano dei coloni spagnoli, che fondarono una nuova comunità, chiamandola Nueva Antequera; nel 1532, divenne ufficialmente città reale, col nome di Antequera de Guaxaca. L'arrivo degli spagnoli portò un'ondata di innovazione nella zona, poiché introdussero nuovi tipi di raccolto e tecniche di coltivazione, che permisero alla città di Oaxaca di progredire notevolmente. 
Il fascino della città è innegabile; la bellezza e l’armonia della sua architettura l’hanno resa famosa, insieme alla ricchezza delle sue tradizioni culturali e alla gran varietà dei piatti tipici: prova il Mole: salsa al cacao e al peperoncino, e, se sei coraggioso, non rifiutare uno degli spuntini più popolari della zona, le cavallette, che qui chiamano chapulines.
Le case coloniali spagnole, risalenti alla metà del 1500, abbinate alle ampie zone pedonali, al clima primaverile che benedice la città durante tutto l’arco dell’anno e la vicinanza al Pacifico la rendono una meta ambita per molti visitatori; senza contare che il centro storico di Oaxaca è stato dichiarato patrimonio Unesco. Un'altra attrazione della zona sono i diversi siti archeologici, come quello di Monte Albán, dove visse la civiltà Zapoteca, nel 500 a.C. Lo stato di conservazione della zona è talmente buono, che ai visitatori sembra di tornare indietro nel tempo; ciò non rende così difficile immaginare come fosse la vita 2500 anni fa. Se sali fino alla cima del Monte Albán, dalla quale gli zapotechi tenevano sotto controllo eventuali invasioni nemiche, potrai osservare dall'alto tutta la zona, e scattare qualche splendida fotografia, con cui potrai ricordare, per sempre, questo magnifico tuffo nel passato.

Vieni a scoprire tutte le bellezze di Oaxaca!

Non serve andare molto lontano per essere riportati indietro nel tempo; anche una passeggiata nel centro della capitale sortirà lo stesso effetto, facendoti rivivere il suo passato coloniale. Gli edifici risalenti al XVI secolo della piazza principale, chiamata "Zócalo", hanno subito una perfetta restaurazione ed alcuni sono stati trasformati in fastosi alberghi, ristoranti, e musei; un modo perfetto di sintetizzare l'antico con il nuovo. In questa maniera, sono stati mantenuti dei reperti storici, dando modo ai turisti di ammirarne l'antica bellezza. Cortili fioriti, mercatini e caffé all’aperto sono una ragione in più per non perderti un giro in centro. In particolar modo, i mercati e le feste popolari sono la maniera migliore per conoscere davvero Oaxaca, ed entrare in sintonia con le sue tradizioni. Il giro alla scoperta della città può essere arricchito con una visita alla Cattedrale, la Iglesia de Santo Domingo e al Museo della Cultura di Oaxaca, eccellentemente organizzato.
Anche se è una città molto gradevole da visitare in tutte le stagioni dell'anno, l'estate è il periodo migliore, perché la città si riempie maggiormente di vita. Se deciderai di trascorrere la tua vacanza studio a luglio, non perdere la Guelaguetza, una festa tradizionale, durante la quale le comunità delle sette regioni dello stato si riuniscono, offrendo ai turisti i più alti esempi di danza e costumi tipici. Sarai immerso in un tale universo di colori e musiche, che ti sembrerà davvero di star vivendo un sogno.
Cosa aggiungere ancora, Oaxaca è davvero il luogo ideale dove venire a studiare lo spagnolo. Sarai immerso in un meraviglioso mondo, sospeso tra passato e presente. A Oaxaca potrai davvero trascorrere una vacanza studio che non dimenticherai facilmente.

Le scuole che proponiamo in questa città